Cronaca

Assenteismo nel salernitano, scagionati i “furbetti”: 215 persone salvate

SALERNO. Il caso dell’assenteismo all’ospedale Ruggi di Salerno ha visto archiviate le posizioni di 215 persone, le stesse su richiesta della procura di Salerno e del gup Sergio De Luca. La motivazione è questa: i fatti sono di lieve entità rispetto a chi ha collezionato oltre 100 episodi di assenza ingiustificata. Complessivamente gli assenteisti individuati sarebbero 840, al quale si aggiungono altri 85.

Come racconta il quotidiano Il Mattino, la tesi portata avanti dal sostituto procuratore Francesco Rotondo, è quella di operare una distinzione ben precisa tra i diversi casi e valutandone in ordine al numero di violazioni commesse da ciascun “furbetto del cartellino”.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button