CronacaSenza categoria

Assunzioni, precaria di 65 anni rifiuta immissione in ruolo: “Preferisco restare supplente”

Assunzioni, precaria di 65 anni rifiuta immissione in ruolo: “Preferisco restare supplente”.

La professoressa, M.M, docente di francese alle medie, ha compiuto 65 anni lo scorso 20 luglio. Con la bellezza di 168 punti in graduatoria, vanta un precariato da record. Dal primo settembre avrebbe dovuto prendere servizio come docente di ruolo.

Chiamata dal Provveditorato, la professoressa ha preferito non presentarsi nemmeno alla convocazione per la sottoscrizione del contratto di immissione in ruolo. Destando un clamore a livello nazionale.

Ad un passo dalla pensione, la professoressa (classe 1952) ha preferito chiudere la sua carriera come precaria. D’altronde, come lo è stata negli ultimi quasi 40 anni di insegnamento.

Ai funzionari del Provveditorato, la professoressa ha risposto che «preferisco restare supplente e andare in pensione in questo modo».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button