Aste fallimentari a Eboli e Capaccio, i legali di Campione: “Mai acquistata la proprietà D’Angelo”

Campione-Antonio

Aste fallimentari a Eboli e Capaccio. I legali di Antonio Campione chiariscono la posizione del loro assistito: "Non ha mai acquistato i terreni D'Angelo"

Aste fallimentari a Eboli e Capaccio. I legali di Antonio Campione chiariscono la posizione del loro assistito: “Non ha mai acquistato i terreni D’Angelo”.

Campione e le aste fallimentari: “Mai acquistato terreni”

In merito alla presunta inchiesta sulle aste fallimentari a Eboli e Capaccio che vedrebbero al centro dell’attenzione Antonio Campione, arriva un comunicato dei suoi legali dove chiariscono la situazione e la posizione del loro assistito.

Stando alle dichiarazioni degli avvocati difensori, Campione non avrebbe mai acquistato i terreni di proprietà D’Angelo. Ecco la nota:

“Il signor Campione Antonio, non ha mai acquistato parte della proprietà D’Angelo, né quindi l’avrebbe mai potuta rivendere;

Non corrispondente al vero la presunta vendita, con tanto di atto notarile, del terreno da parte del Campione Antonio prima ancora che ne divenisse proprietario.

Il signor Campione Antonio è persona offesa e si è messo a completa disposizione degli inquirenti nel corso delle indagini.”

TAG