Cronaca

Aste truccate a Eboli: l’imprenditore Campione ascoltato in Procura

Aste truccate a Eboli: l’imprenditore di Battipaglia, Antonio Campione, è stato ascoltato in Procura. Si tratta dell’inchiesta che ha coinvolto La Marca, Maiale e Vastarella.

L’imprenditore in Procura per le aste truccate a Eboli

È stato ascoltato in Procura Antonio Campione, il quale ha parlato durante l’incidente probatorio in merito alle aste truccate a Eboli. In seguito alla sua denuncia, l’imprenditore di Battipaglia diede il via agli arresti e alle denunce ai danni di Gianluca La Marca del CaseificioTre Stelle“, il boss Giovanni Maiale e del direttore dell’Agenzia delle Entrate di Salerno Emilio Vastarella.

Lo scopo dei giudici è stato quello di cristallizzare le accuse avanzate da Campione, così da poterle utilizzare nel dibattimento in quanto assunte alla presenza delle difese degli indagati garantendo il contraddittorio delle parti.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto