Salernitana

Salernitana horror a Bergamo: goleada Atalanta, Nicola rischia

Una Salernitana troppo brutta per essere vera affonda a Bergamo. Granata ko sul campo dell’Atalanta, allungando a sei la striscia di partite senza vittoria. Goleada dei padroni di casa, che hanno chiuso il primo tempo sul 5-1, per poi chiudere la partita addirittura sull’8-2.

Eppure i granata avevano pareggiato con Dia dopo l’iniziale vantaggio nerazzurro firmato da Boga, ma col passare dei minuti l’Atalanta è venuta fuori, schiacciando la Salernitana, costantemente in balia degli avversari. A poco o nulla è servito il gol di Nicolussi Caviglia nella ripresa. E ora la panchina di Davide Nicola traballa: il tecnico rischia l’esonero, per il suo successore si fanno i nomi di Semplici, D’Aversa e Mazzarri, ma occhio a possibili sorprese.

Atalanta-Salernitana, il tabellino

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi (58′ Demiral), Palomino, Scalvini; Zappacosta (58′ Zortea), de Roon (45′ Ederson), Koopmeiners, Ruggeri; Boga; Lookman (79′ Maehle), Hojlund (64′ Zapata). A disp: Sportiello, Rossi, Djimsiti, Okoli, Hateboer, Soppy, Pasalic, Muriel. All: Gasperini

Salernitana (3-4-2-1): Ochoa; Lovato (45′ Gyomber), Fazio (71′ Radovanovic), Pirola (85′ Sambia); Candreva, Coulibaly, Nicolussi Caviglia, Bradaric; Vilhena (71′ Kastanos), Dia (71′ Bonazzoli); Piatek. A disposizione: Fiorillo, De Matteis, Bohinen, Capezzi, Botheim, Valencia. All: Nicola

Arbitro: Aureliano di Bologna (Zingarelli/Garzelli). IV Uomo: Paterna. Var: Dionisi (Muto).

Gol: 5′ Boga, 10′ Dia, 20′ Lookman, 23′ Scalvini, 38′ Koopmeiners, 40′ Hojlund, 53′ Lookman, 57′ Nicolussi Caviglia, 61′ Ederson, 85′ Zortea

Ammoniti: 30′ Koopmeiners

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button