Eventi e cultura

L’Atelier Diva di Salerno omaggia le Forze Armate con delle vetrine speciali

Atelier Diva Salerno, omaggio alle Forze Armate per la festa del 4 novembre. Saranno allestite delle vetrine speciali

L’amore per la patria e il tricolore cucito sul cuore e sulla divisa: l’Atelier Diva celebra la giornata delle Forze Armate, con delle vetrine speciali. Un omaggio alle Forze Armate, agli eroi che ogni giorno rischiano la propria vita per proteggere quella degli altri. Un messaggio forte e chiaro, in una ricorrenza (4 novembre) interamente dedicata a chi la divisa ce l’ha cucita sul cuore e non solo addosso.

Festa delle Forze Armate, l’omaggio dell’Atelier Diva

Ed è proprio dal cuore e dall’anima di chi si mette al servizio degli altri che parte l’iniziativa di Atelier Diva. In questo momento difficile la parola d’ordine è “unione” e per questo l’Atelier salernitano – guidato da Marianna Fierro, salernitana doc – ha deciso di dedicare le sue vetrine agli amici delle Forze Armate.


atelier-diva-salerno-omaggio-forze-armate-4-novembre


E proprio la ricorrenza di domani – che fu istituita nel 1919 per commemorare la vittoria italiana nella prima guerra mondiale – verranno celebrati gli uomini in divisa. Il più “bel matrimonio” tra abiti da sposa e divise tricolore organizzato proprio dall’Atelier e il Maggiore Adriano Castellari, che ha dato così il via alla convenzione con l’Arma dei Carabinieri.

L’iniziativa

Da domani, mercoledì 4 novembre, basterà alzare gli occhi da piazza Portanova per vivere la magia e il fascino della divisa tricolore, con l’orgoglio e la gratitudine verso chi ogni giorno ama la propria Patria e i cittadini in maniera incondizionata.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto