Cronaca

Atena Lucana, arrestato 19enne incensurato con 150 grammi di droga

ATENA LUCANA. Ieri sera ad Atena Lucana, i militari del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, comandata dal Tenente Davide Acquaviva, traevano in arresto in flagranza di reato per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti un diciannovenne incensurato sassanese.

Il predetto, al fine di eludere i controlli di polizia presso i caselli autostradali, discendeva da un autovettura, condotta da un complice, in una piazzola di sosta dell’autostrada “Salerno-Reggio Calabria”, da lì scavalcando il guard-rail per raggiungere un sicuro luogo ove occultare lo stupefacente destinato allo spaccio al dettaglio. I militari prontamente intervenuti, dopo aver bloccato il giovane, rinvenivano e sequestravano, nella sua disponibilità, un involucro contenente 150 grammi circa di stupefacente (più di un etto di hashish e circa 50 grammi di eroina) ed un trincia-marijuana. L’arrestato è stato condotto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Articoli correlati

Back to top button