Cronaca

Atteso fuori al bar e sparato con sei colpi: campano ucciso in Lombardia

Atteso fuori al bar e sparato con sei colpi: campano ucciso in Lombardia


È stato ucciso come un boss, atteso dai killer davanti a bar e freddato con sei colpi d’arma da fuoco. Terrore questa mattina a Legnano, in provincia di Milano, dove Gennaro Tirino, carrozziere di 38 anni di Napoli residente da tempo a Castellanza, è stato freddato all’uscita di un’attività commerciale. Sull’omicidio indagano i carabinieri della locale Compagnia che, coordinati dalla Procura di Busto Arstizio, stanno cercando di comprendere cosa si nasconda dietro il delitto.

Sta di fatto che questa mattina Gennaro Tirino, dopo esser entrato in un bar, è stato atteso e attinto da sei colpi che gli sono risultati fatali, rendendo inutile l’intervento dei volontari del 118.

Articoli correlati

Back to top button