Cronaca

Attestati falsi per fare i bidelli: i nomi degli indagati

Ha fatto scalpore l’indagine della Guardia di Finanza, che ha scoperto la produzione di attestati falsi per l’assunzione di bidelli. Indagati due uomini di Pagani e uno di Torre Annunziata, tutti residenti a Castel San Giorgio. Ecco i nomi.

Attestati falsi per fare i bidelli: i nomi degli indagati

I finanzieri hanno sequestrato numerosi documenti, formulando per gli indagati l’accusa di associazione a delinquere finalizzata al falso.

Ipotizzata quindi l’esistenza di una vera e propria organizzazione dedita alla produzione di certificazioni false, al fine di ottenere lavoro nelle scuole.

Nel registro degli indagati sono iscritti Salvatore Ammaturo di Nola, Luigi Liguori di Pagani e Virginio Liguori di Pagani, entrambi residenti a Castel San Giorgio, Rosa Abbatiello di Durazzano e Matteo Sorrentino di Torre Annunziata, ma residente a Castel San Giorgio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button