Napoli, autista picchiato da pendolari dell’Agro: colto da un malore, finisce in ospedale

autista-bus-picchiato-pendolari-agro

Autista di un bus Sita aggredito da pendolari dell'Agro a Napoli: l'uomo è stato colto da un malore ed è finito poi in ospedale

Autista di un bus Sita aggredito da pendolari dell’Agro a Napoli: l’uomo è stato colto da un malore ed è finito poi in ospedale.

Autista aggredito dai pendolari

Violenza a Napoli, dove un autista del bus Sita è stato picchiato da alcuni pendolari dell’Agro Nocerino Sarnese. Il tutto è successo perché il mezzo pubblico era troppo pieno di persone e per questo motivo il conducente ha preferito non partire. A riportare la notizia è “MediaNews24”.

Tuttavia, i viaggiatori non hanno digerito gli oltre 60 minuti di attesa e alla fine hanno inveito contro l’uomo, fino ad arrivare alle mani. Si tratta della linea Scafati/Pompei/Napoli. L’autista è stato aggredito e in seguito è stato colto da un malore che l’ha costretto a richiedere le cure in ospedale.

Intanto il bus è ancora fermo ai box ed i viaggiatori scafatesi/pompeiani cercano soluzioni alternative per far ritorno a casa.

TAG