Cronaca

Salerno, stop alle auto inquinanti fino a Luci d’Artista

Niente auto inquinanti Salerno. É di qualche giorno fa l’ordinanza firmata dal sindaco Vincenzo Napoli che impone il divieto di circolazione per circa 43mila veicoli (30mila vetture diesel e 13mila motocicli). Ad ora però non c’è ancora una data precisa che segni la revoca del divieto.

Auto inquinanti a Salerno, la necessità

Il primo cittadino ha sottolineato che “l’aria è un bene primario, il nostro non è un capricci. Abbiamo il dovere di salvaguardare la salute dei cittadini”. Una necessità dunque quella di stoppare oltre 43mila tra autovetture e motocicli. Il divieto sarà valido dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30.

Le date

Resta dunque l’incognita relativa alla data di revoca del divieto. Del resto l’inquinamento atmosferico in città non si ridurrà in così poco tempo. Per questo motivo, il provvedimento del primo cittadino è stato inoltrato tra gli altri, al presidente di Salerno Mobilità “in previsione del prossimo periodo delle festività natalizie con l’evento Luci d’Artista”.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button