Cronaca

Simon Gautier, l’esito dell’autopsia: “È rimasto in vita al massimo 45 minuti dopo la caduta”

Arrivano i primi risultati dall’autopsia sul corpo di Simon Gautier, eseguita quest’oggi presso l’ospedale di Sapri dopo il ritrovamento del corpo senza vita del turista francese nella giornata di domenica.

L’autopsia di Simon Gautier

Secondo quanto rilevato durante l’autopsia, dal momento della caduta Simon sarebbe rimasto in vita al massimo per 45 minuti come riporta Il Mattino. Il turista francese è morto in seguito ad uno choc emorragico per la rottura dell‘arteria femorale.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button