Azienda Improsta, insediato CdA: buone notizie per i lavoratori

Si è insediato il consiglio di amministrazione. Il primo provvedimento: i lavoratori possono trarre un sospiro di sollievo

EBOLI. Nuovo corso per l’azienda Improsta.

Ieri infatti si è insediato il nuovo consiglio d’amministrazione dell’azienda agricola. Dall’insediamento della nuova governance dipendevano non solo gli assetti strategici futuri per le attività di ricerca e produzione ma anche e soprattutto i rinnovi contrattuali per i lavoratori.

I dipendenti di Improsta avevano infatti i contratti in scadenza al 31 dicembre e già da qualche settimana sono in stato di agitazione e hanno provveduto a manifestare con presidi pacifici davanti all’azienda di Eboli ed assemblee, cercando di spingere alla fretta le istituzioni regionali.

Alla vigilia di Natale il presidente della Regione, Stefano Caldoro, ha firmato la proroga della nomina a presidente ed istitore rispettivamente a Silvestro Caputo e Gennaro Rizzo. Ieri invece l’insediamento di tutti e sette i componenti del consiglio di amministrazione. Al termine della riunione, è stata ufficializzata la proroga dei contratti per altri sei mesi: niente licenziamenti, ma i sindacati sono soddisfatti a metà.

Improsta ha un bilancio in attivo con un avanzo di oltre un milione di euro, 300 capi bufalini per latte di alta qualità, progetti di ricerca in agricoltura già finanziati con risorse dell’Unione Europea.

 

(fonte: Lira Tv)