"Baccanalia" edizione inverno: ecco il programma

SAN GREGORIO MAGNO. Un programma ricco di eventi si terrà per tutto il periodo natalizio fino al prossimo 7 gennaio 2017. La fortunata manifestazione estiva che si celebra da 25 anni a San Gregorio Magno, Baccanalia, evento che fa impazzire migliaia di persone per il fiume di vino e le tavole imbandite che si ritrovano a […]

SAN GREGORIO MAGNO. Un programma ricco di eventi si terrà per tutto il periodo natalizio fino al prossimo 7 gennaio 2017. La fortunata manifestazione estiva che si celebra da 25 anni a San Gregorio Magno, Baccanalia, evento che fa impazzire migliaia di persone per il fiume di vino e le tavole imbandite che si ritrovano a fine agosto, ha aperto uno step anche in inverno. Baccanalia XXV edizione – Special Winter 2016, evento cofinanziato dalla Regione Campania con il Poc 2014-2020 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e la cultura. Programma regionale di eventi e iniziative promozionali”, vede aderire San Gregorio Magno, capofila del progetto, e i Comuni di Contursi Terme, Buccino, Santomenna, Ricigliano, Senerchia, Romagnano al Monte, Castelnuovo di Conza.

Questa mattina, a San Gregorio, la presentazione degli eventi in programma da parte del sindaco, Onofrio Grippo, e degli amministratori dei Comuni del progetto, seguiti dalla presentazione del libro del maestro Luigi Naddeo, originario di San Gregorio, e dell’intitolazione allo stesso della biblioteca comunale. Hanno partecipato la figlia, Livia Naddeo, l’autore e maestro d’orchestra, Vincenzo Gesummaria, Angelo Tortoriello, Francesco Tortoriello, il consigliere provinciale Gerardo Malpede. Presente anche il sindaco di Tito, dove Naddeo ha operato, Graziano Sansone.

Gli eventi in programma

Gli eventi prenderanno il via sabato prossimo, 17 dicembre, a Contursi Terme, con le visite guidate all’area termale, la degustazione delle acque, una mostra mercato delle tipicità locali e lo spettacolo (ore 21, Chiesa Madre) “Raiz e Radicando”. Domenica 18 dicembre, invece, a Buccino, Mostra mercato delle tipicità locali e alle ore 21, spettacolo di “Gragnaniello in Duo”  presso l’area del Museo Archeologico Nazionale ‘M. Gigante’. Il 21 dicembre sarà la volta di Santomenna, con lo spettacolo (ore 19) “Maldestro”, nella Chiesa Madre; il 28 dicembre, a Ricigliano, (ore 21 – Sala Polifunzionale ‘Rosa Bruni”) spettacolo teatrale “Natale in casa Cupiello”, a cura dell’Associazione dei “Dioscuri. Il 29 dicembre, a Senerchia, ore 19, spettacolo musicale “Time Quintet”, a cura dell’Associazione Culturale ‘l’altrAArte’, nella Chiesa Santa Maria Assunta. Il 30 dicembre, a Romagnano al Monte, ore 19, sarà la volta del Coro Gospel ‘The Voice of Angels”, che si esibirà nella Chiesa Maria Santissima del Rosario. Il 5 gennaio 2017, a Castelnuovo di Conza, ore 19, spettacolo di musicale Fantasy Show, nella Chiesa Santa Maria della Petrara.

Cantine aperte a Via Bacco

Gran finale il 6 e 7 gennaio a San Gregorio Magno, con lo Special Winter di Baccanalia. Questa mattina, in un video prodotto sull’evento (la vendemmia, il vino, la tavola, la musica, la folla ed il divertimento di Baccanalia d’agosto), l’essenza di una manifestazione di grande successo che scommette anche in questa due giorni natalizia. Per due giorni, infatti, via Bacco si trasformerà in una vera e propria Betlemme, con un presepe vivente suggestivo che farà da cornice all’apertura di alcune cantine, alla degustazione dei prodotti, al teatro del vino, e poi animazione di strada a cura dell’associazione “Qui rido io”. Dalle ore 17 tutti in via Bacco con la presentazione del Laboratorio sulle Cantine di Via Bacco a cura ITIS di San Gregorio, lo spettacolo di “O Per Bacco Band” (6 gennaio) e  lo spettacolo del Gruppo Folcloristico Gregoriano.

TAG