Nocera Inferiore, bimbo in attesa sulla barella per due ore

ospedale-nocera-inferiore-anziano-tumore-colon

Lunga attesa al reparto di pediatria dell'Umberto I per un bambino: ""La responsabile del pronto soccorso non ha voluto saperne"

Caos al reparto di pediatria dell’Umberto I di Nocera Inferiore. Un bambino è rimasto sulla barella su cui era stato appoggiato quando era arrivato al pronto soccorso per oltre due ore.

Lunga attesa al reparto di pediatria dell’Umberto I di Nocera Inferiore

Come riporta Il Mattino nell’articolo a firma di Nello Ferrigno, la denuncia arriva da Raimondo Polino, responsabile aziendale Usb: “La responsabile del pronto soccorso non ha voluto saperne ed ha ordinato il trasferimento del piccolo paziente al primo piano”.

La denuncia

Il sindacalista, nella denuncia inviata al direttore sanitario dell’Asl Salerno 1 e ai dirigenti dell’Umberto I, ha evidenziato la mancanza di privacy per il bambino “tutto scoperto, senza un lenzuolo, nemmeno monouso che lo coprisse, per l’intero tragitto che va dal pronto soccorso al reparto di pediatria. Oggi si lavora tantissimo per tutelare i bambini ma questi episodi complicano tutto. Niente dignità, scarsa privacy ed eventi traumatici”.

TAG