Cronaca

Nasce di 730 grammi, Brian vince la sua battaglia e torna a casa dopo 7 mesi

Bambino nato col peso di 730 grammi: Brian torna a casa dopo 7 mesi. Non sarebbe dovuto nascere al termine di una gravidanza difficile

Torna a casa dopo sette mesi il piccolo Brian Antoniobambino nato col peso di 730 grammi ed una lunghezza di trenta centimetri. Dopo un lungo ricovero, il piccolo pesa cinque chili ed è finalmente arrivato nella casa di San Gregorio Magno dove i genitori vivono come raccontato da Il Mattino.

San Gregorio Magno, bambino nato col peso di 730 grammi: torna a casa dopo 7 mesi

Il piccolo Brian Antonio non sarebbe dovuto nascere al termine di una gravidanza particolarmente difficile. Una gravidanza che aveva messo a rischio la sua vita e quella di Rosa, la madre di 24 anni. Il primo ricovero della ragazza all’ospedale è stato seguito dal ginecologo Francesco de Laurentiis, prima del trasferimento al Santobono di Napoli: arrivata alla 24esima settimana di gravidanza, le contrazioni venivano avvertite solo dai macchinari, e non da Rosa.

Il lieto fine

Brian Antonio è venuto alla luce il 3 gennaio, alla trentesima settimana di gravidanza. Doveva pesare 500 grammi stando alle previsioni dei medici, ma alla nascita il peso è di 730 grammi. Tre giorni dopo il trasferimento al Santobono di Napoli dove Brian Antonio è stato vegliato da Pasquale Esposito, figura fondamentale della terapia intensiva neonatale.

Articoli correlati

Back to top button