Cronaca

“Vieni con me, voglio benedirti”: trascina bimbo di 6 anni e poi fugge: paura nel Salernitano

Bambino rischia di essere rapito ad Agropoli: la ricostruzione. La stessa persona sarebbe stata vista in giro già nelle ore precedenti

Giallo ad Agropoli dove lo scorso 22 gennaio un bambino stava per essere rapito da un uomo, poi datosi alla fuga. È accaduto alle 19 circa di sabato, nella centralissima via Alcide De Gasperi dove il bambino, di 6 anni, si trovava in compagnia dei genitori come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Bambino rapito ad Agropoli: cos’è successo

Il bambino ed i genitori sono usciti da un negozio di ottica quando l’uomo si sarebbe avvicinato, strattonando il bambino. Poi si è dato alla fuga, dileguandosi in uno dei vicoli adiacenti il fiume Testene mentre il padre del piccolo cercava di raggiungerlo. Attimi di paura per i genitori e per il bambino: si è subito parlato di un tentato rapimento, ma i fatti sarebbero andati diversamente.

La ricostruzione

Stando a quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Agropoli, la stessa persona sarebbe stata vista in giro già nelle ore precedenti, pronunciando frasi senza senso. “Vieni con me che voglio benedirti” avrebbe detto al bambino. L’uomo aveva circa 50 anni, indossava un cappotto nero e portava delle cuffie.

Articoli correlati

Back to top button