Bancarotta fraudolenta tra Pagani e Scafati: sequestrati beni per 2 milioni di euro

bancarotta-fraudolenta-pagani-scafati

Maxi operazione della Guardia di Finanza nei comuni di Pagani e Scafati.Nel mirino, sono finiti 4 soggetti ritenuti responsabili di bancarotta fraudolenta

Maxi operazione della Guardia di Finanza nei comuni salernitani di Pagani e Scafati. Le fiamme gialle, hanno sequestrato beni per un valore di oltre 2 milioni di euro. Nel mirino, sono finiti 4 soggetti ritenuti responsabili di bancarotta fraudolenta e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte.

Bancarotta fraudolenta tra Scafati e Pagani: maxi sequestro

Le indagini condotte dalle fiamme gialle di Scafati hanno portato alla luce le reali cause dei fallimenti, dichiarati nel 2016 e nel 2017, di due società di Scafati dedite alla produzione e vendita di articoli di cartotecnica.

La rete

I militari dell’arma sono riusciti a ricostruire la fitta rete di contatti distinti tra le diverse società, tutte riconducibili ad un unico nucleo familiare costituito dai genitori e due figli.

Gli obblighi

Oltre all’obbligo di allontanamento dal Comune di residenza, per gli indagati è scattata anche la misura del divieto di esercitare attività d’impresa.

 

 

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG