Cronaca

Banconote false in Costiera, arrestati 2 giovanissimi.

Banconote false in Costiera, arrestati 2 giovanissimi.


MAIORI. Questa mattina la folle e continua spesa, con l’utilizzo di banconote false, da parte di due giovanissimi di Napoli è terminata per mano dei Carabinieri.

I Carabinieri della Stazione di Maiori, coordinati dal maresciallo Giuseppe Loria, infatti, hanno tratto in arresto due giovanissimi originari di Napoli per spendita e possesso di banconote false.

M.D. 20enne e la fidanzata R.M. di 22 anni, di Napoli, entrambi pregiudicati, sono stati sottoposti, secondo quanto riporta ilvescovado, ad un controllo dai Militari mentre percorrevano il Lungomare di Maiori. I due sono stati trovati in possesso di due banconote false da 50 euro.

Sono, quindi, stati portati subito in caserma per i successivi accertamenti e lì i Carabinieri hanno accertato che a Vietri sul Mare i furfantelli avevano provato a spendere altre banconote da 50 euro contraffatte mentre a Cetara avevano acquistato alcuni oggetti consegnando un altro pezzo da 50 euro falso.

A Maiori, invece, acquistato i famosi limoni consegnando sempre il solito pezzo da 50 euro.

Le banconote sono state sottoposte a sequestro insieme ai soldi validi trovati in possesso dei giovani e ritenuti il ricavo dell’attività illecita di cambio.

Entrambi sono stato dichiarati in arresto e tradotti ai domiciliari in attesa del rito direttissimo di domani.


 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button