Cronaca

Baronissi, furto di un defibrillatore del PalaIrno

Furto alla struttura del PalaIrno di Baronissi: dei malviventi  si sono introdotti nell’edificio, di proprietà comunale, forzando una porta sul retro rubando un defibrillatore del valore di circa 3mila euro.

Furto e vandalismo al PalaIrno di Baronissi

Nella notte tra domenica e lunedì, dei ladri si sono introdotti nella struttura del PalaIrno di Baronissi e, una volta dentro, hanno vandalizzato il distributore di merendine.

Il danno più ingente è il furto del defibrillatore, del valore di circa 3mila euro, indispensabile negli eventuali casi di necessità come strumento salvavita.

Sull’episodio, indagano i carabinieri della locale stazione. Purtroppo il PalaIrno non sarebbe dotato di antifurto, né di sistema di video sorveglianza. Inoltre, in zona non sembra ci siano telecamere, sia pubbliche che private, le cui immagini avrebbero potuto essere di aiuto agli investigatori per l’identificazione dei responsabili.

Articoli correlati

Back to top button