Cronaca

Baronissi, impianto a biomasse: rimandato al 2018

BARONISSI. È stata rinviata a marzo la trattazione cautelare del ricorso proposto da Cantiere Navale Partenautica per la realizzazione dell’impianto a biomasse in località Sava a Baronissi. Nessuna sospensiva, dunque, è stata decisa ieri da parte del Tar di Salerno. Confermato, in sostanza, quanto sostenuto dal Comune ossia che non vi sono le condizioni per realizzare la struttura.
Cantiere Navale Partenautica aveva chiesto la sospensione del provvedimento che definisce “improcedibile” l’istanza per la realizzazione dell’impianto. Non essendoci pregiudizi per la ricorrente, è stata rinviata la trattazione cautelare in attesa degli eventuali sviluppi Arpac. Intanto il sindaco Gianfranco Valiante ha fatto sapere che la vigilanza del Comune continuerà, seguendo passo dopo passo l’evolversi della vicenda.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button