Cronaca

Baronissi, medico accusato di molestie sui figli: ma era tutta una farsa

BARONISSI. Poteva sembrare l‘ennesima storia di maltrattamenti e abusi sessuali in famiglia, invece, un medico di Baronissi si è trovato al centro di un processo che l’ha visto protagonista di una vicenda architettata a tavolino dall’ex moglie con la complicità di una psicoterapeuta.

La sentenza di primo grado sarà emessa per la fine dell’anno, ma i tre figli, che nelle indagini avevano confermato le accuse, adesso hanno ritrattato in aula la loro parola, spiegando di essere stati condizionati dalla madre e da un terapeuta. L’uomo è stato ovviamente assolto dall’accusa di maltrattamenti con formula piena, ma la Procura dispone uno stralcio per approfondire il sospetto di abusi sessuali presente nella denuncia della donna.

Come racconta il portale PuntoAgroNews, l’indagine prosegue, i ragazzi confermano episodi di baci e carezze equivoche e la psicoterapeuta assume le vesti di consulente di parte civile. Il medico viene rinviato a giudizio e inizia così il processo davanti la prima sezione penale. La donna è deceduta e i figli dell’imputato sono diventati ormai maggiorenni, ma ascoltati dinanzi al giudice, hanno fornito una versione molto diversa da quella delle indagini preliminari.

 

Articoli correlati

Back to top button