Baronissi, musica alta in un locale: c’è il processo

baronissi-musica-alta-locale

Musica alta in un locale di Baronissi. Residenti svegli di notte a causa del volume elevato. Per questo motivo, il gestore del locale sarà processato

Musica alta in un locale di Baronissi. Residenti svegli di notte a causa del volume elevato. Per questo motivo, il gestore del locale sarà processato per il reato di disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone.

Baronissi, musica troppo alta in un locale: a processo

I fatti risalgono al 29 luglio del 2017. Un locale nella sua gestione, stando a quanto raccolto in un’informativa dei carabinieri e dall’Arpac, aveva la musica troppo alta.

Nello specifico, la stessa era “chiaramente udibile dall’esterno del locale e superando i limiti consentiti dalla legge”, con la conseguenza di disturbare le occupazioni e il riposo delle famiglie residenti nelle abitazioni limitrofe.

Ad indagine conclusa, la procura aveva condannato l’uomo con un decreto penale di condanna, pari a 3000 euro circa, ma l’opposizione presentata dall’indagato ha spinto il gip per la fissazione di un processo, da affrontare ora in dibattimento.

TAG