Baronissi piange la piccola Oriana

La bambina è morta per un arresto cardiaco davanti agli occhi dei genitori. Inutili i tentativi dei sanitari di rianimarla

BARONISSI. “Non mi sento bene mammina” aveva gridato la piccola Oriana prima di accasciarsi a terra. Ieri mattina una bimba di 6 anni è morta davanti agli occhi dei genitori, stroncata da un malore improvviso.

Le dinamiche

I soccorritori dell’ambulanza Saut Solidarietà di Fisciano, e quelli della Croce Bianca di Salerno, giunti sul posto allertati dai genitori, hanno praticato subito le necessarie manovre di rianimazione. Per oltre un’ora hanno cercato di rianimarla, ma per Oriana non c’è stato nulla da fare.

Il sindaco Gianfranco Valiante ha scritto ieri su Facebook: “Piangiamo la tragica improvvisa scomparsa di Oriana, la bimba di sei anni volata in Paradiso questa mattina. Esprimiamo alla mamma, al papà e a tutta la famiglia il più profondo cordoglio nostro personale e della intera comunità di Baronissi, colpita da questo drammatico fatto. Tutti gli eventi relativi alle festività, previsti per oggi, sono annullati”.

TAG