Si prostituiva in cambio dell’alloggio in appartamento: due persone a processo

baronissi-prostituzione-appartamento-porocesso

Era costretta a prostituirsi in cambio dell'alloggio in un appartamento di Baronissi. Finiscono nei guai due ragazze romene

Era costretta a prostituirsi in cambio dell’alloggio in un appartamento di Baronissi. Finiscono nei guai due ragazze romene che hanno costretto la loro connazionale a prostituirsi nello stesso appartamento che avevano nelle proprie disponibilità.

Baronissi, si prostituiva in cambio dell’alloggio: due persone a processo

Sesso in cambio dell’alloggio in appartamento. Due ragazze romene rischiano il processo, dopo la richiesta di rinvio a giudizio della Procura di Nocera Inferiore.

I fatti

I fatti risalgono al 2014, a Baronissi, in seguito ad un controllo dei carabinieri di Mercato San Severino. Le due avevano ospitato la ragazza, permettendole di prostituirsi e dunque, di poter usufruire dell’appartamento.

Circostanza che è valsa ad entrambe l’accusa di sfruttamento della prostituzione e ora una richiesta di processo, che il gip valuterà nelle prossime settimane.

 

TAG