Rifiuti, parte una task force a Baronissi

L’amministrazione di Baronissi ha disposto controlli a tappeto straordinari, per verificare gli orari di deposito della differenziata davanti a condomini, negozi e abitazioni e il corretto conferimento dei materiali da differenziare

BARONISSI. Una task force, coordinata dal comandante della Polizia municipale Francesco Tolino, per il controllo degli orari e delle modalità di conferimento dei rifiuti urbani.

L’amministrazione di Baronissi ha disposto controlli a tappeto straordinari, per verificare gli orari di deposito della differenziata davanti a condomini, negozi e abitazioni e il corretto conferimento dei materiali da differenziare.

I controlli

“La cura della città, la bellezza della comunità dipendono da ognuno di noi – ricorda il sindaco Gianfranco Valiante – tutti dobbiamo andare nella stessa direzione. La task force avrà il compito di verificare eventuali irregolarità sul territorio nel rispetto degli orari, dei luoghi di conferimento e della differenziazione dei rifiuti secondo il calendario previsto e opportunamente distribuito alla cittadinanza”.

La task force è composta da agenti della Polizia locale, tecnici dell’Ufficio Ambiente del Comune diretti dall’assessore all’ambiente Serafino De Salvo, e da operai della ditta che cura la raccolta in città: pattuglierà il territorio comunale, tutti i giorni in varie fasce orarie, raggiungendo ogni volta aree diverse della città. I controlli riguarderanno sia le utenze private che commerciali e ai trasgressori saranno comminate le sanzioni previste dalla legge. Il Comune ricorda che i sacchi vanno esposti – secondo il calendario della raccolta differenziata – la sera dopo le ore 20 e non oltre le 4 del mattino.

TAG