Cronaca

Baronissi, stalking e minacce alla ex compagna: 44enne in carcere

I fatti si sarebbero consumati tra Baronissi e Nocera Inferiore

Un uomo in carcere per stalking e minacce alla ex compagna a Baronissi. Nei giorni scorsi, infatti, un 44enne salernitano è stato raggiunto da una ordinanza di custodia cautelare in carcere con le accuse di stalking e lesioni come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Baronissi, stalking e minacce alla ex compagna: in carcere

I fatti si sarebbero consumati di recente nella zona tra Baronissi Nocera Inferiore. Stando a quanto denunciato dalla donna nel corso del tempo, l’uomo avrebbe iniziato a perseguitala, arrivando anche ad aggredirla. In particolar modo, le avrebbe distrutto i finestrini dell’auto e forato più volte gli pneumatici. Inoltre, la donna anche di aver trovato il suo appartamento a soqquadro. Tutti episodi segnalati ai carabinieri, come i continui appostamenti sotto casa della vittima da parte dell’uomo.

Le aggressioni

Inoltre, in un’occasione la donna sarebbe stata aggredita perché vista a parlare con un’altra persona, rimediando un trauma al gomito. Già gravato da precedenti specifici, nei suoi confronti il gip del tribunale di Nocera Inferiore ha deciso di applicare la custodia in carcere per le accuse ricostruite grazie ai racconti della donna.

Articoli correlati

Back to top button