Senza categoria

Basket: Ragusa troppo forte, terza sconfitta per la Convergenze Battipaglia

BATTIPAGLIA. Prima partita in casa per la Convergenze Battipaglia contro le campionesse in carica di Ragusa. Un match proibitivo per le ragazze di coach Riga, un divario troppo netto tra le due formazioni. Ed infatti non c’è stata storia.

La prima partita stagionale al PalaZauli non ha sorriso alle Lady, 54-72 il risultato finale. Il distacco è stato netto sin dalle prime battute: nei primi 5 minuti il tabellone segnava 0 punti per le ragazze campane. Il primo quarto termina con un punteggio ancora accettabile, 8-18 in favore di Ragusa.

Nel secondo periodo, le siciliane sono devastanti: un parziale di 27-11 che chiude già la gara. Il terzo quarto è equilibrato, arrivano le prime triple per Battipaglia trascinate da Tagliamento e Gray (migliori in campo). Nell’ultima frazione le siciliane amministrano il cospicuo vantaggio. 18 i punti di scarto. Al termine della partita coach Riga si è espresso così:

“Ci sta di perdere contro una corazzata come Ragusa. Poi la gara è stata subito condizionata dai falli di Gray e dal virus che ha colpito Zanoguera, così come dai nostri soliti numerosi errori. Aspetti che hanno complicato soprattutto il primo tempo, mentre nel secondo c’è stata una reazione emotiva“.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button