Cronaca

Battipaglia, 20 extracomunitari fermati in spiaggia. Sono venditori abusivi

BATTIPAGLIA. Battipaglia, 20 extracomunitari fermati in spiaggia. Sono venditori abusivi. La Polizia municipale li ha bloccati questa mattina, in località Spineta, prima che potessero iniziare il loro lavoro abusivo.

Battipaglia, 20 extracomunitari fermati in spiaggia. Sono venditori abusivi

L’operazione ha coinvolto 6 agenti della Municipale e 8 agenti della Polizia di Stato, al momento sono in corso le operazioni di identificazione oltre al sequestro della merce. È la seconda operazione che viene effettuata, in ossequio ad una ordinanza del questore.

Solo dopo la foto segnalazione è la comparazione AFIS, si potrà stabilire se sono regolari o senza permesso di soggiorno. La Polizia Municipale ha predisposto, in conformità al Decreto Minniti, una nuova ordinanza antiprostituzione interessante la SP175 (litoranea), onde debellare o almeno limitare l’annoso fenomeno della prostituzione.

L’ordinanza, dopo l’ok della Prefettura sarà adottata e adeguatamente pubblicizzata. La sanzione, comminata ai trasgressori è pari a euro 500, di conseguenza saranno implementati i controlli da parte della Municipale e delle altre forze dell’ordine. Sempre più incisivo il controllo del territorio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button