Cronaca

Battipaglia, 16enne accoltellato davanti all’istituto Ferrari: arrestato il colpevole

L'aggressore del 16enne è un coetaneo originario di Eboli

Arrestato il ragazzo che, all’inizio di ottobre, aveva accoltellato un coetaneo nei pressi dell’Istituto Alberghiero “Ferrari” di Battipaglia: l’autore dell’aggressione è un 16enne di Eboli, il ragazzo è stato identificato anche grazie ad alcune conversazioni su Instagram.

Ragazzo accoltellato a Battipaglia, arrestato l’aggressore: è un 16enne

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato un sedicenne Ebolitano che, per futili motivi, il 7 ottobre scorso, nei pressi dell’Istituto Alberghiero “Ferrari” di Battipaglia, aveva gravemente ferito, con un coltello della lunghezza di sedici centimetri, un suo coetaneo e compagno di classe.

Conversazioni social

Le indagini sono giunte al ragazzo anche grazie a numerose coversazioni sui social, in particolare su Instagram, da cui si deduceva in chiaro tanto la premeditazione dell’aggressione quanto la successiva rivendicazione dell’azione compiuta.

L’arresto

Il 16enne è stato arrestato e condotto presso l’IPM di Nisida, a disposizione della procedente Autorità Giudiziaria Minorile.

La vicenda

Secondo le indagini, l’aggressione sarebbe avvanuta per futili motivi: ad avere la peggio era stato il 16enne, residente a Battipaglia, ma di origini rumene, il quale sarebbe stato raggiunto da diverse coltellate inflitte dal 17enne di Eboli.

L’arma

I poliziotti avevano ritrovato il coltello – di grosse dimensioni – in una aiuola non distante dalla scuola. Nelle prossime ore i due protagonisti dell’episodio saranno ascoltati dalla Polizia.

Articoli correlati

Back to top button