Cronaca

Battipaglia, acque del Tusciano nere: scattano i controlli

BATTIPAGLIA. Le acque del fiume Tusciano sono nere, dopo le numerose denunce per sversamenti illegali adesso scattano i controlli. Legambiente ha comunicato che dal 14 al 16 novembre la Goletta dei fiumi arriverà a Battipaglia per dei test sullo stato di salute del fiume.

«I risultati delle analisi realizzate dai nostri tecnici sui fiumi Sele e Tusciano ci daranno importanti indicazioni sullo stato di salute delle acque. Sarà un utile punto di partenza – ha detto Alfredo Napoli, Presidente di Legambiente Battipaglia – per capire come e dove intervenire, soprattutto per quanto riguarda il Tusciano, che negli ultimi giorni sta destando grosse preoccupazioni».

Tra fine ottobre ed inizio novembre era possibile osservare ogni giorno il cambiamento di colore delle acque del fiume che erano ormai virate al bruno a causa di alcuni sversamenti. Il periodo durante il quale si verifica il fenomeno, a cavallo con la raccolta delle olive, ha portato a sospettare sversamenti da parte dei frantoi.

(fonte il Mattino)

Articoli correlati

Back to top button