Battipaglia, addetto stampa di Francese: bando pubblico per l'incarico

fondi-miur-battipaglia

BATTIPAGLIA. Dopo l’avviso pubblico per la nomina di un capo staff, arriva anche quello per l’individuazione di un addetto stampa della sindaca Cecilia Francese. Anche in questo caso l’incarico avrà durata dalla data di sottoscrizione fino al termine del mandato sindacale, così come non darà luogo ad alcuna procedura selettiva o concorsuale. Sarà direttamente la sindaca […]

BATTIPAGLIA. Dopo l’avviso pubblico per la nomina di un capo staff, arriva anche quello per l’individuazione di un addetto stampa della sindaca Cecilia Francese. Anche in questo caso l’incarico avrà durata dalla data di sottoscrizione fino al termine del mandato sindacale, così come non darà luogo ad alcuna procedura selettiva o concorsuale. Sarà direttamente la sindaca a scegliere il suo addetto stampa. Il ruolo dovrebbe essere ricoperto da Antonella Pacilio, con la prima cittadina già in campagna elettorale e dall’inizio del mandato sindacale.

Il compenso annuo lordo sarà di 10mila euro, comprensivi di Iva, Cap ed Irap. Le domande dovranno essere presentate entro il 13 dicembre. I requisiti richiesti sono, al di là di quelli tradizionali per ricoprire incarichi nella pubblica amministrazione, l’iscrizione all’Albo dei giornalisti e il possesso di una laurea specialistica. Non è richiesta la residenza a Battipaglia, ma i candidati dovranno conoscere la realtà socio-economica del territorio di riferimento. In più dovranno conoscere una o più lingue straniere.

TAG