Battipaglia, adesca ragazzini sul web per violentarli: nei guai un 37enne

Una storia da brividi quella che giunge dal Tribunale di Salerno. Un 37enne di Battipaglia è finito nei guai con l'accusa di aver violentato dei ragazzini

Una storia da brividi quella che giunge dal Tribunale di Salerno. Un 37enne di Battipaglia è finito nei guai con l’accusa di aver violentato dei ragazzini contattati tramite i social.

Adesca ragazzini sul web per violentarli: nei guai uomo di Battipaglia

Secondo quanto raccontato da The Wam, le vittime del maniaco sarebbero tre giovani, due di Salerno ed uno di Avellino. Due di loro, in seguito allo stupro, avrebbero contratto l’Hiv.

La dinamica

La dinamica dei fatti coincide con tutte le testimonianze raccontate dalle giovani vittime. I ragazzini venivano adescati prima sul web, poi le successive violenze sessuali, aggressioni e ritorsioni.

 

TAG