Politica

Battipaglia, Adriana Esposito si dimette da capostaff

BATTIPAGLIA. Adriana Esposito dice addio alla sindaca Cecilia Francese. Questa mattina, ha presentato le dimissioni dal ruolo di capostaff della prima cittadina del Comune di Battipaglia. Ruolo che ricopriva in via ufficiale dal mese di febbraio, quale vincitrice di un bando di gara, ma che in realtà era vestito addosso a lei dall’insediamento della sindaca Francese, a giugno dello scorso anno.

Al momento, non sono giunte note ufficiali dall’amministrazione comunale. La versione che fornirà l’ente sarà che Adriana Esposito si è dimessa per non creare ulteriori tensioni in un ambiente già ampiamente provato da fibrillazioni e denunce nelle ultime due settimane. E tra le varie denunce c’è anche quella presentata dalla stessa Esposito, il 2 marzo, nei confronti di Carlo Zara, per stalking.

Non è da escludere, però, che Adriana Esposito si sia dimessa per solidarietà nei confronti dell’architetto Bruno Di Cunzolo, dimessosi dal ruolo di coordinatore della maggioranza il 2 marzo (stesso giorno della denuncia di Esposito nei confronti di Zara), con tanto di lettera polemica all’indirizzo dell’amministrazione.


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button