Cronaca

Battipaglia, nuova aggressione al 118: ferita un’infermiera da un paziente

Battipaglia, nuova aggressione al 118: ferita un’infermiera da un paziente. La vittima si è trovata con un dito rotto, ma il giovane è andato comunque in ospedale.

Infermiera di Battipaglia ferita: nuova aggressione al 118

Nuova aggressione ai danni del personale del 118 di Battipaglia. Dopo il caso di Campolongo avvenuto mercoledì, la scorsa notte è stata la volta di un’infermiera, la quale è stata presa di mira e ferita da un paziente di Bellizzi, andato violentemente in escandescenza.

Come riporta “Il Mattino”, è stata coinvolta un’ambulanza della Croce Verde di Battipaglia, in servizio per il Saut. P.F. infermiera di turno, aveva soccorso un giovane di Bellizzi con evidenti problemi psicomotori e che aveva provato a suicidarsi usando un laccio al collo.

Inizialmente, l’uomo sembrava disporsi a ricevere le cure, ma una volta sull’ambulanza ha perso la pazienza e ha spezzato un dito alla povera infermiera. Nonostante i disordini, il personale sanitario è riuscito a riprendere in mano la situazione e a trasportare il giovane presso l’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno per un Tso.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button