Cronaca

Battipaglia, ambulante vince il ricorso: può riprendere l’attività

Battipaglia, ambulante vince il ricorso contro lo stop e può tornare a vendere panini a ridosso dello stadio Pastena

Battipaglia, ambulante vince il ricorso contro lo stop e può tornare a vendere panini a ridosso dello stadio Pastena. Il titolare della paninoteca era stato sanzionato nei giorni scorsi dai vigili urbani e l’attività era stata chiusa per cinque giorni.

Ambulante di Battipaglia vince il ricorso

Il Consiglio di Stato, come riporta Il Mattino, ha bocciato i provvedimenti e ha dato il via libera per gli ambulanti titolari di “posteggio isolato”. Finalmente potranno svolgere l’attività di vendita nel rispetto delle norme anti Covid-19.

Commercio su aree pubbliche, cos’è e cosa dice la legge

Si definisce commercio su aree pubbliche l’attività di vendita di merci al dettaglio e di somministrazione di alimenti e bevande effettuate sulle aree pubbliche, o su aree private delle quali il Comune abbia la disponibilità, attrezzate o no, coperte o scoperte.

Per aree pubbliche si intendono le strade, le piazze ed ogni altra area di qualunque natura destinata ad uso pubblico.

L’attività di commercio ambulante su area pubblica può essere esercitata da persone fisiche o da società di persone.
Può essere svolta su posteggio dato in concessione (autorizzazione di tipo “A”) o in forma itinerante (autorizzazione di tipo “B”) su qualsiasi area pubblica (art. 3 del Regolamento per l’esercizio del commercio su aree pubbliche).

Articoli correlati

Back to top button