Cronaca

Battipaglia, annullato l’esproprio per i suoli delle case Iacp: il Comune dovrà sborsare 5 milioni

Battipaglia, annullato l’esproprio per i suoli delle case Iacp: il Comune dovrà sborsare 5 milioni. Arriva la stangata ai danni delle casse comunali.

Battipaglia: il Comune paga per i suoli delle case Iacp

Per il Comune di Battipaglia arriva una stangata da 5 milioni di euro: è stato infatti annullato l’esproprio per i suoli delle case Iacp della signora Enrica Campione, nel quartiere Sant’Anna.

Come riporta “Il Mattino”, venerdì scorso è arrivata la disposizione dal dirigente del settore economico finanziario della casa comunale. Entro 15 giorni dalla presa d’atto della stipula di cessione dei terreni, saranno versati i primi 600mila euro.

Articoli correlati

Back to top button