Cronaca

Battipaglia, arrestato Vincenzo Caiafa. Era sfuggito all'operazione "Perseo"

BATTIPAGLIA. Nel primo pomeriggio di oggi, i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia, agli ordini del Cap. Erich Fasolino, hanno localizzato e tratto in arresto, presso la sua abitazione di Campagna, il 31enne Vincenzo CAIAFA.

Il giovane era l’unico riuscito a sfuggire agli arresti del 22 febbraio scorso, scattati nell’ambito dell’operazione denominata PERSEO, condotta dalla Compagnia di Battipaglia e che ha permesso di infliggere un duro colpo al clan “Pecoraro – Renna” decapitandone il vertice ed assicurando alla giustizia referenti di zona ed affiliati, in quanto si trovava a Londra in cerca di stabile occupazione. Il 31enne, rientrato in Italia per salutare la madre ed i familiari, è stato tradotto al carcere di Fuorni.

 LEGGI ANCHE:

http://salerno.occhionotizie.it/cronaca/blitz-dei-carabinieri-contro-il-clan-pecoraro-renna-i-nomi-degli-arrestati/

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button