Battipaglia, denunciato clochard che spacciava in piazza della Repubblica

battipaglia arresto droga clochard

Beccato un clochard che spacciava droga a Battipaglia, in piazza della Repubblica. L'uomo, E.Y.M., marocchino, è stato fermato dalla Polizia municipale

Beccato un clochard che spacciava droga a Battipaglia, in piazza della Repubblica. L’uomo, E.Y.M., di nazionalità marocchina, è stato fermato dalla Polizia municipale di Battipaglia e denunciato per detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente. Al momento della perquisizione, il clochard aveva otto bustine contenenti marijuana, per un totale di 21,4 grammi.

Battipaglia, denunciato spacciatore di droga

L’intervento si inserisce nell’ambito di mirati servizi tesi alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti in zone sensibili della città, predisposti dal comandante della Polizia Locale di Battipaglia, colonnello Gerardo Iuliano.

Il clochard aveva instaurato una fiorente attività di spaccio in piazza della Repubblica. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, aveva tentato di dileguarsi alla vista della Polizia municipale, tentando di dileguarsi al fine di sottrarsi al controllo.

Clochard con la marijuana

Fermato dagli agenti e perquisito, E.Y.M. rivelava il possesso di due bustine in plastica trasparenti con chiusura a binario al cui interno erano allocate foglie ed infiorescenze di sostanza erbacea del tipo marijuana, celate all’interno di una mano, mentre nella borsa a tracolla indossata dal medesimo, occultate tra alcune bottiglie vuote, venivano rinvenute altre sei bustine di plastica trasparente con chiusura a pressione colme di marijuana.

In totale, sono stati sequestrati 21,4 grammi di marijuana, suddivisi in otto bustine. Pertanto il cittadino extracomunitario è stato deferito ex art. 73 Dpr. 309/90 all’autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG