Cronaca

Battipaglia, bimba azzannata dal cane: lei sta meglio, multa al custode

Bambina azzannata da un cane a Battipaglia: multato il custode del cane, quest'ultimo sprovvisto di microchip

Sono in miglioramento le condizioni di salute della bambina azzannata da un cane Battipaglia. Un episodio avvenuto nel pomeriggio di martedì 4 maggio in un appartamento di via Cagliari come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Battipaglia, bambina azzannata da un cane: custode multato

Nelle scorse ore gli agenti della Polizia Municipale hanno multato il custode del cane dato che l’animale era sprovvisto di microchip. Per una decina di giorni, i veterinari dell’Asl di Salerno monitoreranno il comportamento del cane al fine di stabilire se ha atteggiamenti pericolosi o violenti. Il pitbull è stato momentaneamente affidato ai familiari della bambina.

Le condizioni della bambina

La bambina, fortunatamente, non ha riportato ferite gravi dopo essere  stata morsa dal cane al viso e alla testa. Un’aggressione che sarebbe avvenuta improvvisamente, mentre la bambina stava giocando.

Articoli correlati

Back to top button