Cronaca

Battipaglia, Bruno sul Pics: “Entro fine marzo il dos, recuperiamo tempi”

BATTIPAGLIA. Firmati ieri mattina i decreti per gestire le procedure legate al Pics (Piano Integrato Città Sostenibile) per un valore complessivo di 12 milioni di euro.

12 milioni di euro per il Pics, Bruno: “Dobbiamo recuperare i tempi”

Sono stati firmati ieri mattina i decreti di delega per trasferire le funzioni dalla Regione al Comune di Battipaglia e gestire le procedure relative al Piano Integrato delle Città Sostenibili, 12 milioni di euro. Al tavolo di coordinamento è stato raggiunto l’accordo per gestire le sottomisure in maniera flessibile e destinare i fondi disponibili non più in maniera vincolata rispetto alle sottomisure (al momento ristrutturare edifici pubblici, tutela ambiente, attività sociali).

«Nonostante un ritardo di due anni e la perdita del 6% del totale entro maggio cercheremo un accordo con la Regione per riassorbire la perdita aggiungendo una nuova misura rispetto a quelle previste interloquendo con la commissione europea nel mese di maggio. – dichiara l’assessore Bruno – è per questo motivo che a breve renderemo pubbliche anche le giornate di ascolto che concluderemo entro il mese di febbraio per andare a marzo alla redazione del Dos necessario per definire i Pics e aggiudicare i lavori, vorremmo che tutta la città si sentisse impegnata nel raggiungimento del risultato».

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button