Cronaca

Battipaglia, cade in una buca non segnalata: il comune dovrà risarcirla

BATTIPAGLIA. Il comune di Battipaglia dovrà risarcire la donna, F.T., che nella serata del 16 settembre 2015, cadde in una buca vicina al marciapiede di via Cattaneo.

Risarcimento di 4mila euro: la decisione del tribunale

E’ questa la decisione presa dal tribunale di Salerno in seguito alla causa che ha avuto inizio dopo la denuncia fatta dalla donna, il risarcimento è fissato per 4mila euro.

Secondo quanto dichiarato dalla stessa donna, come riporta Stiletv, l’incidente si verificò a causa della scarsa visibilità e alla mancata segnalazione della buca, in un tratto di strada sconnesso, con l’assenza di asfalto e con presenza di pietre.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button