Battipaglia, Cecilia Francese torna in piazza – il video del comizio

Non sono mancati gli attacchi all'opposizione e ai cosiddetti frondisti

BATTIPAGLIA. La sindaca di Battipaglia Cecilia Francese è tornata ieri sera in piazza per un comizio ad un anno esatto dalla sua elezione. Non c’è stato spazio per i festeggiamenti. Francese ha risposto dal palco alle critiche giunte negli ultimi mesi, rendendo pubbliche e commentando le fibrillazioni in seno alla maggioranza.

«Sono figlia del popolo e il rapporto con i cittadini lo manterrò sempre. Continuerò a venire in piazza periodicamente – ha detto  – a rendicontare sulla vita amministrativa e sulle cose che stiamo facendo. Abbiamo da governare una città, non abbiamo tempo da perdere rincorrendo i contorsionismi di qualche stratega politico dell’ultima ora o i mal di pancia di qualche logora figura politica».

Non sono mancati gli attacchi all’opposizione, in particolare all’ex candidato sindaco Gerardo Motta. «Caro consigliere, a parte che la rendicontazione periodica in piazza da parte della Sindaca è un impegno preso in campagna elettorale – ha detto Francese – eravamo pronti già da un mese».

Ai cosiddetti frondisti (gli “oppositori” in maggioranza” Francese ha detto: «Quello che non sono disposta ad accettare è quando il veleno su questa amministrazione viene “sputato” da pezzi della maggioranza. Forse non è chiaro a tutti: io non faccio la sindaca di Battipaglia per favorire forme di mercanteggiamento, vecchie logiche e vecchi metodi, o per perdere tempo in estenuanti riunioni più o meno riservate alla ricerca di equilibri mai definiti e accettati».


Ecco il comizio integrale:


Le foto

 


 

TAG