Battipaglia, scoperto con cocaina purissima: arrestato pregiudicato

panetto di cocaina nel giardino di casa

Un pregiudicato calabrese è stato arrestato dalla Polizia di Battipaglia perché scoperto con 86 grammi di cocaina purissima

Un pregiudicato calabrese è stato arrestato dalla Polizia di Battipaglia perché scoperto con 86 grammi di cocaina purissima.

Arrestato per detenzione di cocaina purissima

Nella giornata di ieri, 1 luglio, gli agenti della Polizia di Stato della Sezione Volanti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, P.G., classe 1969, poiché sorpreso con sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Nello specifico, in occasione di un posto di controllo volto alla prevenzione e repressione dei reati predatori, P.G., di origini calabresi, è stato controllato dagli agenti di polizia i quali, a seguito di un atteggiamento di insofferenza, hanno proceduto ad una perquisizione personale.

Durante l’operazione di polizia, l’uomo è stato trovato in possesso di un’unica bustina contenente 86 grammi di cocaina purissima. Lo stesso, già sottoposto in passato alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale e con a carico precedenti specifici in ordine alla commissione di analoghi reati, è stato tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione di sostanze stupefacenti.

Infatti già l’anno scorso, durante un’analoga attività posta in essere dai Carabinieri della Stazione di Gioia Tauro, era stato trovato in possesso di circa 11 kg di sostanza stupefacente del tipo marjuana. Su disposizione della Procura della Repubblica di Salerno, l’uomo, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la locale casa circondariale di Salerno-Fuorni in attesa del rito di convalida.

TAG