Senza categoria

Battipaglia, convegno al Comune sul riutilizzo dei beni confiscati

BATTIPAGLIA. Giovedì 30 marzo, presso il salotto comunale di Battipaglia si è tenuto un convegno avente ad oggetto “il riutilizzo dei beni confiscati alla Camorra” organizzato dall’associazione civica “Cittade”. Dopo gli indirizzi di saluto istituzionali da parte della sindaca, dott.ssa Cecilia Francese, del presidente della Camera Penale avv. Michele Sarno, dell’assessore avv. Laura Toriello ed il messaggio del Presidente di “CITTADE” , il dott. Pierdomenico Di Benedetto, gli illustri relatori, coordinati dall’avvocato Stefania Apostolico, hanno dato vita ad un vivace e stimolante dibattito sul tema.

Lo spessore indiscusso dei magistrati intervenuti (dott.Alfredo Greco, dott.Leonida Primicerio, dott. Antonio Centore), i dati sul nostro territorio esplicati dall’ing. Mammone e dal dott. Valerio Calabrese, la simpatia e la capacità di coinvolgere la platea del sacerdote don Luigi Merola, noto per la sua tenace opposizione alla camorra, hanno contribuito a rendere l’evento estremamente interessante. C’è stata un’importante risposta da parte della cittadinanza battipagliese che ha riempito il salotto comunale.

Articoli correlati

Back to top button