Senza categoria

Battipaglia, Cuozzo ucciso da un’encefalopatia degenerativa sporadica

BATTIPAGLIA. Sarebbe stata un’encefalopatia degenerativa sporadica, e non il virus della mucca pazza come inizialmente ipotizzato, a portare alla morte il 70enne Basilio Cuozzo, ingegnere della Provincia di Salerno.

Il responso dei medici è giunto nella serata di ieri. L’encefalopatia degenerativa sporadica è una malattia rara che si presenta con gli stessi sintomi e le medesime conseguenze sul fisico del morbo della mucca pazza. Inizialmente, infatti, i dottori avevano scartato l’ipotesi dell’influenza, pensando potesse trattarsi del virus della mucca pazza. Ma così non è stato.

Intanto, i funerali si terranno questo pomeriggio presso la chiesa Sant’Antonio da Padova, a Battipaglia.

Leggi anche: http://salerno.occhionotizie.it/notizie-dal-territorio/muore-per-uninfluenza-si-sospetta-contagio-da-mucca-pazza/

Articoli correlati

Back to top button