Politica

Battipaglia, De Luca in campo per Nicola Oddati

BATTIPAGLIA. Gli Stati Generali di Vincenzo De Luca scendono in campo per le elezioni amministrative a Battipaglia. Sosterranno, già alle primarie del centrosinistra di domenica, il candidato Nicola Oddati. Gettando alle spalle le indiscrezioni relative ad un appoggio dei deluchiani alla causa del candidato civico Gerardo Motta.

Il vicepresidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola, il consigliere regionale Franco Picarone, il sindaco di Agropoli e consigliere di De Luca in Regione Franco Alfieri, il consigliere regionale Nello Fiore sono solo alcuni dei fedelissimi del governatore campano che saranno venerdì al cinema Bertoni di Battipaglia per il comizio finale di Oddati in vista delle primarie.

Ieri sera, Oddati ha aperto la sede elettorale in via Roma. Non sono mancati i messaggi di sostegno degli stessi Alfieri, Picarone e Fiore, del consigliere regionale Francesco Moxedano, mentre era presente Stefano Pisani, sindaco di Pollica, che ha confermato il suo sostegno all’ex assessore del Comune di Napoli. «Spero che Oddati possa diventare sindaco di Battipaglia – ha detto Pisani – aprendo le porte della Piana del Sele alla nostra Dieta Mediterranea. Per noi sarebbe l’interlocutore ideale».

Al fianco di Oddati il giornalista Rai Luigi Necco, noto anche per essere stato vittima di un attentato voluto da Raffaele Cutolo, che ha condiviso con Oddati un’esperienza politica a Napoli nel 1997, come consigliere comunale.

Ai numerosi presenti, Oddati ha detto che «ringrazio le persone che hanno voluto sostenermi. Picarone, Bonavitacola, Moxedano, Alfieri, Fiore, il segretario provinciale del Pd Nicola Landolfi, l’ex sindaco di Serre Palmiro Cornetta, il sindaco di Buccino Nicola Parisi sono alcuni di quelli che mi hanno scritto. Spero di condurre Battipaglia alla rinascita. Sono tornato qui, dove sono cresciuto prima di vivere altre esperienze a Napoli, trovando una città ferma, incupita. Battipaglia deve voltare pagina. Qui non c’è la politica, ma tanti politicanti in cerca di una poltrona.

La politica è screditata dagli uomini, mentre io voglio dimostrare che qui si può fare molto. Dobbiamo pensare ad investimenti sui servizi, a restituire il mare ai cittadini, a rendere più bella Battipaglia. Servono pulizia, sicurezza, cultura e divertimento per i giovani che oggi sono costretti ad andare fuori».

Per le primarie si voterà domenica, al centro sociale, dalle ore 8 alle 21. Oltre al convegno di Oddati al Bertoni, venerdì, sono previsti quelli degli altri candidati alle primarie Pietro Ciotti (domani sera al Bertoni alle 18.30) e Nicola Vitolo (venerdì alle ore 19 in Comune).

nicola oddati nicola oddati

Articoli correlati

Back to top button