Cronaca

Prostituzione a Battipaglia, dissequestrato il Bed and Breakfast “Merylinn”

Battipaglia, scatta il dissequestro del Bed and Breakfast "Merylinn". Il provvedimento di sequestro è caduto davanti al Riesame

Battipaglia, scatta il dissequestro del Bed and Breakfast “Merylinn”. Il provvedimento di sequestro confermato dal gip è caduto davanti al Riesame.

Battipaglia, dissequestrato il “Merylinn”

“Ma è chiaro -spiega l’avvocato De Caro- hanno dipinto il bed and breakfast come una casa di appuntamento. Ma il proprietario cosa ne poteva sapere cosa facessero quelle coppie? Prenotavano la stanza, consumavano un rapporto sessuale e siamo arrivati alla follia giuridica di dire che Cosimo Amodio gestiva una casa per il sesso a pagamento”.

L’indagine

L’indagine non è ancora chiusa. È probabile che si farà un processo. «Siamo pronti- conclude De Caro- Quello che abbiamo detto e dimostrato al Riesame lo ripeteremo ai giudici del tribunale. Qui siamo arrivati a un sequestro di una struttura per la successiva confisca”.

Il blitz

Il bed and breakfast era stato sequestrato dopo che gli agenti avevano trovato nella struttura 11 donne. Gli annunci venivano pubblicati sul sito Bakeka.it. Il titolare, un 32enne battipagliese, venne denunciato.

 

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto