Cronaca

Paura a Battipaglia: donna aggredita da un cane in strada

Attimi di paura a Battipaglia dove una donna sarebbe stata aggredita da un pitbull. È accaduto nella mattinata di oggi, martedì 3 gennaio, quando una 69enne del posto è stata azzannata da un cane in via Pacinotti, nel quartiere Taverna come riportato da OndaNews.

Battipaglia, donna aggredita da un cane in strada

La donna era nei pressi della casa di un uomo che stava portando il cane al guinzaglio. Improvvisamente, l’animale si è allontanato, riuscendo a rompere il guinzaglio, avventandosi sulla malcapitata 69enne, azzannata al collo, alla testa e ad un braccio

Il conduttore dell’animale è intervenuto per cercare di fermare il cane, ma l’anziana è rimasta ferita gravemente. Soccorsa dai sanitari del 118, è stata trasferita all’ospedale di Battipaglia dove attualmente è ricoverata in prognosi riservata.

I soccorsi

Sul posto anche gli agenti della Polizia di Stato e della Polizia Municipale oltre ai veterinari dell’ASL i quali, dopo aver accertato che il pitbull fosse dotato di regolare microchip, hanno disposto una quarantena di 10 giorni per la profilassi della rabbia.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button