Cronaca

Battipaglia, anziana aggredita al mercato: l’associazione Mercà prende le distanze

Aggressione all’anziana durante il mercato rionale a Battipaglia: l’associazione Mercà condanna il gesto ripreso dal cellulare di un utente.

L’associazione Mercà condanna l’uomo che ha aggredito l’anziana

Rio Domenico Aniello, presidente dell’associazione Mercà, prende le distanze dall’episodio di violenza verificatosi al mercato di Battipaglia e condanna il gesto del commerciante, il quale è stato ripreso da un cellulare mentre malmenava una donna anziana.

Associazione Mercà Battipaglia e tutti i suoi associati, prendono le distanze da quanto sta circolando in rete, in merito allʼaggressione di una donna da parte di un ambulante locale. In nessun modo e per nessuna ragione è possibile tollerare, anche in parte, le azioni riprese da un cellulare e che in queste ore circolano sul web.
La violenza non sarà mai accettata a prescindere dalle ragioni che hanno portato a questo.
Per permettere di far chiarezza sullʼaccaduto, gli ambulanti del mercatino rionale di Battipaglia precisano che:

  • lʼaccaduto non è recente ma risale a fine Novembre 2018;
  • lʼuomo coinvolto NON è un ambulante assegnatario di posteggio con regolare concessione, ma bensì uno spuntista occasionale;
  • lʼambulante coinvolto non è associato a Mercà;
  • il perchè dellʼassenza della Polizia Locale al momento del fatto non è nota agli ambulanti.

Gli ambulanti del mercatino rionale condannano fermamente lʼaccaduto ed ogni tipo di violenza e si stanno impegnando per far si che tali episodi non avvengano mai più.

Articoli correlati

Back to top button